Liberaci dall’invidioso (πονηρός)

Liberaci dall’invidioso (πονηρός)

Potrebbe essere un contenuto artistico

Nel Padre Nostro, come sappiamo, al fondo della preghiera compare il termine greco “πονηρός” (ponerόs), che significa essenzialmente “male, maligno, malvagio, cattivo”. E infatti, con tutta la Chiesa, diciamo “Liberaci dal male” (lo stesso, tuttavia, che dire “dal Maligno”).

Questo medesimo termine, ad ogni modo, compare anche in altri contesti. Uno di essi è in una parabola di Gesù, quando si dice che un padrone volle dare la stessa ricompensa tanto ai lavoratori della prima ora che a quelli dell’ultima. E questi, accusato di ingiustizia, si difende dicendo: “Sei tu invidioso (πονηρός), perché io sono buono?”.

Ciò attesta come quel “liberaci dal male”, a conclusione del Padre Nostro, vada inteso in senso personalistico, e non generico o fatalista. Amen

Edizioni e Libreria Cattolica La Casa di Miriam

Piazza del Monastero 3 – 10146 – Torino

 

About lacasadimiriam 1102 Articles
La Casa di Miriam è un centro editoriale cattolico ed un cenacolo di preghiera operativo 24h