Per la liberazione alla Vergine Addolorata

“Per il dolore della Madre, vattene Satana, perché con la sua fede la Madonna ti ha vinto e noi con lei. La fede di Maria ha infatti consumato la sua potenza sulla tua rabbia e sulla tua tentazione ed ora noi ci appelliamo ad essa per respingerti e mandarti nel tuo inferno, per sempre via da noi.
Ci appelliamo alla forza dell’abbandono alla volontà di Dio, con la quale Maria ha saputo spegnere il fuoco della tua rabbia ed offrire il proprio dolore per la nostra liberazione, in unione al patimento del suo Figlio Crocifisso, affinché siano respinti i tuoi assalti e le tue ostinate provocazioni. Per il patimento di Maria sotto la croce, la tua sconfitta è completa e la tua sorte segnata. Noi invochiamo Maria, Madre dei dolori, perché per la potenza della sua intercessione ella sleghi ogni tuo laccio e spezzi ogni tua catena, affinché siamo liberi nel seguire il nostro Signore sulla strada del Regno, dal quale tu sei escluso, perché condannato all’abisso del tuo inferno.
Per la Vergine Addolorata, vattene da noi Satana, perché noi siamo con Maria. Amen.
(Recitiamo insieme il S. Rosario per intero).
Amen