Crea sito

S. Maria Crocifissa

15 dicembre – S. Maria Crocifissa

Oggi ricorre la memoria di una grande apostola della carità, santa Maria Crocifissa di Rosa, al secolo Paola Francesca (1813-1855). Figlia di genitori molto ricchi del bresciano, perde la mamma a soli 11 anni. Questa esperienza la rende presto consapevole della transitorietà dei beni terreni e dell’importanza di porre al centro ciò che non passa, ciò che rimane. Maria Crocifissa individua questa “permanenza dell’amore” nel servizio pratico delle opere di carità. Non tuttavia in maniera affannosa o confusa, ma alla luce di una previa e fondamentale luce derivante dall’incontro quotidiano con Dio nella preghiera e nell’eucaristia. Il primato dell’amore, infatti, come sottolineato da certi teologi (es. Von Balthasar) ha una propria radice cristologica, non è cioè suscettibile di mondanizzazione speculativa, come se cioè contasse solo agire in riferimento al bene dell’altro. No: Maria Crocifissa realmente incontrava Cristo nell’altro, ma questo proprio alla luce di una sua elevata comprensione cristologica, che anzitutto le permetteva di cogliere la presenza di Cristo entro se stessa.
Fondatrice della Congregazione delle Ancelle della Carità, Maria Crocifissa parte dall’esperienza infermieristica quale proprio personale trampolino verso l’incontro del malato, la sua compensazione spirituale, la sua accoglienza.
Il 15 dicembre 1855, a soli 42 anni, Maria Crocifissa (che aveva assunto questo nome dopo il pronunciamento dei voti del 1852), entra nella gloria del Cielo. Di lei rimane un esempio prorompente di servizio a Cristo nel prossimo, di capacità singolare di saper orientare lo slancio attivo all’isolamento contemplativo, come testimoniano le due ore di preghiera prima dell’alba, da sola, con cui tutti i giorni benediceva Dio per la nuova giornata.

Edizioni Cattoliche La Casa di Miriam
“Circola Voce” – Trimestrale d’informazione cattolica
Piazza del Monastero, 3 – Torino
www.lacasadimiriam.altervista.org

Pubblicato da lacasadimiriam

La Casa di Miriam è un centro editoriale cattolico ed un cenacolo di preghiera operativo 24h