Dal 27 dicembre: “3° vol. Liberaci dal male. Preghiere di liberazione”

di Francesco G. Silletta – Edizioni La Casa di Miriam

Dall’introduzione:

“[…] Per la sua stessa natura, dunque, la fede realizza un distinto approccio al male dal quale si chiede a Dio di essere liberati, in una maniera che qui possiamo definire “soggettiva”: dallo sguardo fisso, infatti, a suo modo “unilaterale” ed oggettivo sul male che si vuole estirpare da sé, con la fede si perviene ad un nuovo, soggettivo, sguardo su se stesso in quanto figlio di Dio, da lui creato e amato, e dunque su Dio stesso in quanto operatore di ogni grazia, che dona il frutto che conduce alla santificazione (Rm 6,22) […]”

Tel. 3405892741 – Edizioni La Casa di Miriam