Tradizione e rivelazione in Joseph Ratzinger^^
Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "ASCENSION OF CHRIST"

Von Balthasar e Joseph Ratzinger – oltre che su vari altri aspetti teologici – concordavano sostanzialmente su un punto fermo, comune al loro pensiero, ossia il valore della Tradizione come fonte della divina rivelazione. Cosa significa, questo valore?

Tradizione – per chi non è molto familiare ad un certo tipo di linguaggio teologico o spirituale – può essere facilmente confusa con una realtà “reiterata”, a suo modo “antica” e quindi per certi versi “obsoleta”. In realtà, in ambito teologico cattolico, al termine “tradizione” è quasi sempre associato l’aggettivo “viva”, in riferimento alla Chiesa. La tradizione della Chiesa, cioè, è una realtà veramente esprimente il divino rivelarsi, non tuttavia nella forma scritta – da alcuni intesa come univoca esperienza della rivelazione di Dio – ma nella forma orale, trasmessa in maniera appunto “vivente”, comunitaria, sin dalle origini, “nella fede”. Scrive a riguardo Joseph Ratzinger:

“Il fatto che esista la «Tradizione» si fonda innanzitutto sulla non-identità delle due realtà, «Rivelazione» e «Scrittura». Rivelazione infatti indica il complesso di parole e gesta di Dio per l’uomo, cioè una realtà di cui la Scrittura ci informa ma che non è semplicemente la Scrittura stessa.

La rivelazione perciò supera la Scrittura nella stessa misura in cui la realtà trascende la notizia che ce la fa conoscere. Si potrebbe anche dire: la Scrittura è il principio materiale della rivelazione (forse l’unico, forse uno accanto ad altri – è una questione che per il momento può essere lasciata aperta), ma non è la rivelazione stessa.” *** […]

A suo modo, con vocaboli distinti ma identici nella sostanza, anche il Von Balthasar aveva sottolineato questo aspetto della non identità fra Rivelazione e Scrittura: la Tradizione si inserisce come fonte viva di ciò che Dio comunica all’uomo e che non è fissato fra le pagine della Scrittura, ma inciso nei cuori di quanti nella fede hanno conosciuto l’unico Dio e l’unico Salvatore dell’uomo, il Signore Gesù Cristo.

*** (Il passo citato di J. Ratzinger è estratto qui dall’opera di K. Rahner – J. Ratzinger, Rivelazione e Tradizione, nell’edizione Morcelliana, Brescia 2006, p. 36)

Amen

^^ Testi di Joseph Ratzinger disponibili

Edizioni e Libreria Cattolica La Casa di Miriam

Con Cenacolo 24h Tel. 3405892741

Piazza del Monastero 3 Torino