Rimanete nel mio amore – Meditazione serale alla Casa di Miriam del 13 agosto 2021

Questa sera dalle 21,30: Meditazione serale alla Casa di Miriam – Presto un libro/raccolta – Edizioni Cattoliche La Casa di Miriam – Segue S. Rosario e preghiera per la guarigione allo Spirito Santo:

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Signore Gesù Cristo,

che ci hai esortati a rimanere nel tuo amore, perché in te davvero non si percepisce altra necessità che lo stato attuale del permanere in te, eccoci che questa sera ci uniamo a te, con queste persone qui presenti, per rendere gloria al tuo nome, per ricevere luce e consolazione per la vita eterna. Noi ti seguiamo, Signore, secondo la via che tu tracci per noi e che nello Spirito ci indichi di seguire, affinché non urti contro lo scoglio del peccato il nostro piede e noi non perdiamo l’orientamento fra le tenebre di questo mondo. Questa strada che ci indichi è la stessa strada che tu hai percorso al tempo della tua incarnazione nella storia, è la strada che conduce alla croce, intravedendo già la risurrezione al di là della sua significazione terrena. Noi andiamo dunque con te verso la croce, portando la croce, sapendo che tu sei stato crocifisso prima di noi e che non occorre per un discepolo essere più del suo Maestro. Per questo noi siamo qui, ora, a ringraziarti per questo cammino che ci indichi, affinché la croce non ci metta paura, qualunque sia la natura che tu disponi per noi, sapendo che ci sei tu, Verità infinita, Onnipotente Dio, accanto a noi nel portarla. Noi ci fidiamo di te, Signore Gesù, e non abbiamo dubbi che qualsiasi cosa tu disponga per la nostra vita, qualsiasi cosa tu permetta o lasci che avvenga, abbia un senso che tu solo conosci, ed un senso in ultima istanza per il nostro bene e per quello dei nostri fratelli. Ora dunque ti preghiamo senza pensare in alcun modo al nostro vantaggio materiale, alle nostre umane aspirazioni, ai beni di questo mondo, a tutto ciò che quanto più pensato, può legare il nostro cuore e costernare il nostro spirito, allontanandolo dalla tua Verità. Nulla ci interessa di diverso da questo, Signore Gesù: la Verità. Ma noi sappiamo che la verità non è un’esposizione filosofica, non un tracciato matematico o un’esperienza scientifica, ma sei Tu, persona vivente, Dio, Figlio incarnato, venuto per noi affinché ti conoscessimo e, per tuo mezzo, conoscessimo l’amore del Padre, per amare Te e Lui come conviene, nello Spirito Santo, a quanti in Te vengono resi figli di Dio. Siamo tuoi, Gesù.Rimaniamo in te. Non vogliamo che questo “essere” tuoi sia tuttavia un’esperienza temporanea, transitoria, passeggera, destinata a lasciare il posto ad altre esperienze. No. Noi vogliamo permanere in te, essere totalmente e sempre in te e con te, e professare sempre e dovunque questa nostra essenza, l’essenza cristiana.Mandaci il tuo Spirito, allora, Signore nostro, affinché tutto sia spezzato di quanto ostruisce questo percorso, affinché tutto sia lavato di ciò che rende impura questa aspirazione, affinché tutto sia cancellato di quanto, del nostro agito, la contraddice e la deturpa. Sappiamo e crediamo che nulla ti è impossibile, mai. Tu ci chiami, adesso, e noi siamo qui per te. Ascolta dunque la nostra preghiera e lascia che possiamo,nella tua Parola, trovare consolazione e pace. Amen

Meditazioni serali alla Casa di Miriam – Presto un libro/raccolta – Edizioni Cattoliche La Casa di Miriam – Piazza del Monastero 3 Torino – Tel. 3405892741 – Piazza del Monastero 3 Torino – www.lacasadimiriam.altervista.org