Meditazione serale alla Casa di Miriam del 12 agosto 2021

Meditazione serale alla Casa di Miriam del 12 agosto 2021 – Ore 21,30 – Segue S. Rosario e preghiera per la guarigione – Presto un libro/raccolta in pubblicazione:

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Signore Gesù, ora vogliamo fermare ogni nostra attività e porci alla tua presenza, affinché tu sia presente fra noi e disponibile ad ascoltarci. Non ci interessa nulla di ciò che eventualmente abbiamo lasciato di incompiuto dei nostri lavori, o degli appuntamenti o possibilità che questa sera potrebbe offrirci. A noi interessi tu, in modo primaziale ed assoluto. Ci interessa parlare con te, contemplarti nel nostro spirito, avvertire quanto sia grande il tuo amore quando qualcuno ti chiama, ti invita a partecipare intensamente della propria esistenza. Tu sei il Signore dell’esistenza. Tu ce la doni, tu la richiami, tu la disponi, tu operi in noi e per mezzo nostro. Ora, dunque, lascia che possiamo lodarti e benedire il tuo nome, ringraziandoti per tutto ciò che ci hai donato quest’oggi e sino a questo giorno della nostra vita. La tua pazienza, che ha saputo attenderci nelle nostre cadute, nelle nostre aritmie spirituali, nei nostri dubbi, sia benedetta e lodata. La tua sapienza, che ha prestabilito ogni cosa affinché fossimo redenti da te, per mezzo del tuo sangue, ed ora potessimo renderti grazie in questa preghiera, sia benedetta e lodata. Il tuo nome, sia lodato, Signore Gesù. Perché non abbiamo altro Signore all’infuori di te, sempre buono e generoso con chi ti cerca, sempre mite e disponibile al perdono con chi te lo domanda, sempre sollecito a sovvenire i nostri bisogni e le nostre difficoltà. Lascia che possiamo dedicarti almeno quest’ora, in riparazione di tante nostre ore gettate al vento nella nosta vita, persi dietro ideali inutili, evanescenti e contropoducenti la nosta fomazione umana e cristiana. Lasciaci questa ora, questa santa ora di preghiera nella quale deporre tutto, della nostra giornata e della nostra intera esistenza, ai piedi della tua croce, affinché il tuo sangue purifichi ogni cosa di ciòche non si addice alla nostra vocazione, di ciò che  è stato macchiato dai nostri peccati, dalla nostra superbia e dal nostro orgoglio. Lascia che possiamo venire a te, per trovare conforto e consolazione, rifugio e speranza, perché nulla ci spaventi della vita, nulla ponga ostruzione alla nostra fede in te, Signore di ogni cosa, Redentore nostro, nostra attesa Dimora nel Cielo. Ascolta dunque la nostra preghiera, che tu stesso ispiri al nostro cuore, affinché questa sera – qualunque sia la natura del domani – possiamo porre un intenso sigillo nel tuo cuore come tuoi amici, appartenenti a te, fissi in te e per questo santificati da te, protetti da te, benedetti da te. Ti ringraziamo, Gesù, perché sei il nostro Salvatore. Amen

Edizioni e Libreria Cattolica La Casa di Miriam – Con Cenacolo 24h – Tel. 3405892741 – Piazza del Monastero 3 Torino