Il valore del femminile nel cattolicesimo come antitesi del maschilismo ideologico

– Il valore del femminile nel cattolicesimo come antitesi del maschilismo ideologico –

Women and Gospel

 

di Francesco Gastone Silletta – Edizioni La Casa di Miriam

“[…] Inversamente da quanto una falsa cultura popolare tenda a far credere, il cattolicesimo esalta e valorizza la figura femminile ad un livello per certi aspetti assai più privilegiato rispetto a quella maschile. In seno al valore antropologico dell’uomo e della donna, se proprio vuole essere rinvenuta una sproporzione di rapporto, nel cattolicesimo essa è certamente a favore della donna, poichè adombrata di un più profondo slancio spirituale e di una ben più immediata adeguazione spirituale all’insegnamento del Maestro, senza condizionamenti o resistenze interiori capaci, come in alcuni grandi “maschi” della tradizione cattolica, di rallentare il dinamismo di sequela o di appesantire l’apertura di fede.
Maria, la madre di Gesù, rappresenta il punto vetta, l’esperienza massima di questa ascesi del femminile instaurata dall’insegnamento antropologico di Gesù e trasmessa nei secoli dalla tradizione cattolica […].
Francesco Gastone Silletta – Edizioni La Casa di Miriam
www.lacasadimiriam.altervista.org