Meditazioni sulla bellezza umano-divina di Gesù – Francesco G. Silletta alla Casa di Miriam – Torino

Meditazioni sulla bellezza umano-divina di Gesù – Francesco G. Silletta alla Casa di Miriam – Torino
 
 
Nella fede la tua bellezza la possiamo contemplare: bellezza umana e divina, bellezza che trascende qualunque latitudine, anche la più estrema, della nostra umana focalizzazione visiva. Nel senso che quanto più ci poniamo dinanzi a te, con il nostro limitato umano sguardo, tanto più veniamo da questo sorpresi, trascesi, appunto, verso un’inaspettata realtà, una immisurabile espressione contemplativa: il Cristo, la bellezza stessa, la condizione suprema cui l’umano è stato assunto nella sua unione con il divino. Dove mai è possibile, tuttavia, porsi in uno stato contemplativo così profondo? Dove, in un mondo che è teatro di violenza, di disattenzione, di materialismo, di distrazione e soprattutto di mascherazione, di immediatezza sensibile, di relativismo noetico e spirituale?
Dove, Gesù?
Ecco, proprio perché perfetta bellezza, ci introduci a tua volta nella perfetta sapienza, la quale appunto ci indica il cuore come vero “occhio” del nostro contemplare. Ivi è reale, pur nascosta, complessa da raggiungere nella sua profondità più intima e pura, la tua meravigliosa bellezza. Ivi tu sei pienamente. Ivi verità e amore davvero si incontrano.
Grazie, Gesù, perché sei al contempo bellezza e via per contemplarla: sapienza e metodo per sapere.
Per questo ti supplichiamo di fare in modo che nulla, nel nostro cuore, impedisca la nostra contemplazione di te, nell’infinita profondità della tua bellezza.
Amen.
(Francesco G. Silletta – Sulla bellezza umano-divina di Gesù – Edizioni La Casa di Miriam – Tel. 340-5892741)
 
Edizioni Cattoliche La Casa di Miriam 24h
Piazza del Monastero, 3 – Torino
www.lacasadimiriam.altervista.org